Lunedì 28 Novembre, aggiornato alle 23:36

Cagliari, i sardisti escono e Zedda minaccia le dimissioni: “ho tante offerte”

Cagliari, i sardisti escono e Zedda minaccia le dimissioni: “ho tante offerte”

Crisi al Comune, Zedda minaccia le dimissioni: “Ho tante offerte. Pronto a far saltare il banco”. Il gruppo Psd’Az anche oggi ha abbandonato l’aula. Le variazioni al bilanciano passano in aula solo grazie al senso di responsabilità del centrodestra che ha garantito il numero legale, “ma non diventeremo la vostra stampella”, hanno dichiarato dai banchi dell’opposizione. Film già visto da altre parti. Ma si dimentica che Zedda è al culmine della sua carriera di Sindaco, stimato e corteggiato anche per una candidatura in parlamento. E allora si capisce perché attacca i sardisti che escono dall’aula, quel suo “Io non curo di mal di pancia” è tutto un programma. Quindi?

Nella foto il Sindaco Zedda con Gentiloni e Pigliaru


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi