Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 22:52

Pace fatta nel PD algherese, Erriu siede tutti a un tavolo

Pace fatta nel PD algherese, Erriu siede tutti a un tavolo

PD Alghero: e pace fu. Tutti a lavorare per amore della città in un progetto a medio termine che dia risposte su problematiche complesse, almeno nelle intenzioni.

In casa PD pare proprio sia scoppiata la pace. Il quadretto restituito alla città, alla presenza dell’assessore all’urbanistica Cristiano Erriu, mostra inequivocabilmente che fra Enrico Daga, Mario Bruno e Mimmo Pirisi è scoppiata la pace. Non ci voleva molto a capire che il PD di traverso ad Alghero non avrebbe avuto molta strada da compiere, considerato soprattutto l’accerchiamento in atto specie dalla periferia, per mano e per bocca dei dirigenti che a più riprese avevano dichiarato che il PD di Alghero doveva dare una mano al sindaco Mario Bruno. Tutti dentro il PD quindi, e tutti a lavorare per amore della città in un progetto a medio termine che dia risposte, almeno nelle intenzioni, su problematiche abbastanza complesse. Si va dal piano di bonifica dell’agro al palazzo dei congressi, al piano urbanistico comunale che avendo disponibili circa 400.000 € da spendere potrebbe anche essere assegnato a persone di respiro internazionale, un nome su tutti Busquets. E poi ancora gli immobili a Surigheddu senza dimenticare il recupero eventuale alienazione in quel di Fertilia. Alla presenza dell’assessore all’urbanistica Cristiano Erriu in riunione si è parlato della grandezza di Alghero, di come Alghero abbia ruolo dominante in Sardegna almeno in quelle realtà che arrivano subito dopo i capoluoghi di provincia. Insomma Mario Bruno è stra felice, Mimmo Pirisi gongola, Enrico Daga purtroppo è costretto ad ingoiare il rospo che forse non voleva manco vedere. Possiamo eventualmente dire che molti di quelle centinaia e centinaia di cittadini che hanno votato PD non sono d’accordo? Ma ci sarebbe da aprire un nuovo capitolo!

La foto d’archivio


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi