Giovedì 1 Dicembre, aggiornato alle 13:32

Al cimitero, la sporcizia che deve far vergognare

Al cimitero, la sporcizia che deve far vergognare

Chi stamattina si è recato al Cimitero, per Ognissanti, è rimasto sbalordito nel vedere tanto degrado. Una giornata di festa, in un ambiente che doveva “brillare” per pulizia. Invece i bidoni che contenevano i fiori rimossi, debordavano, tutti. E vederli è stato disarmante. Nella giornata dedicata alla commemorazione, che ha visto un grande flusso di cittadini al cimitero, in servizio, pare ci fosse un solo addetto: si dedicava all’accoglienza. Non un inserviente, che si potesse dedicare allo svuotamento  dei contenitori, e fors’anche a qualche ramazzata per terra. Un buco incredibile. E non si venga a dire che era giorno festivo! Al cimitero l’1 e 2 Novembre il personale dovrebbe essere tutto precettato e in servizio. Di feste ne rimarrebbero per 363 giorni. 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi