Giovedì 2 Febbraio, aggiornato alle 10:17

Coppa Italia, Torres sconfitta a Valledoria

Coppa Italia, Torres sconfitta a Valledoria

Non bisogna perdere la testa, sapevo com’era la situazione, e d’accordo con il presidente interverremmo sul mercato di dicembre. 

La Torres è stata sconfitta a Valledoria per 1 a 0. Pino Tortora a fine partita non accampa scuse. Mi sento umiliato come professionista – ha dichiarato sul canale radio della Torres. Questa squadra non poteva reggere botta su due fronti, essere usciti dalla Coppa Italia ci consente di dedicarci solo al campionato, pensare alla trasferta di domenica a Taloro. Bisogna lavorare tanto, questa è una squadra che dopo il primo tempo praticamente è scoppiata. Non bisogna perdere la testa, sapevo com’era la situazione, e d’accordo con il presidente interverremo sul mercato di dicembre. Il nostro obiettivo ora  rimane il campionato, centrare i play-off, dobbiamo tenere botta sino a dicembre poi se si vogliono ottenere risultati come in eccellenza così come in serie A bisogna avere giocatori all’altezza. Il Presidente è ben disposto, io conoscevo la situazione. Per me è una sfida importante, soffro, perché soffro ma nel sentire l’allenatore avversario che continuava a gridare “spazzala spazzala”, è umiliante, peraltro non conosco manco il suo nome. Io da domani ripartirò come sono abituato a fare da anni, sono un professionista.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi