Giovedì 2 Febbraio, aggiornato alle 9:00

Uova contaminate al Fipronil, analisi dell’Istituto Zooprofilattico

Uova contaminate al Fipronil, analisi dell’Istituto Zooprofilattico

L’Assessorato della Sanità comunica che precauzionalmente sono state ritirate dal commercio alcune partite di uova di un allevamento del cagliaritano per sospetta presenza di Fipronil. L’allevamento è stato bloccato in attesa che l’Istituto Zooprofilattico della Sardegna effettui le analisi sui campioni consegnati in serata.
Anche in Sardegna quindi è caccia al fipronil, l’insetticidache da settimane allarma mezza Europa e che può contaminare uova, prodotti derivati (creme, maionesi…) e alimenti che le contengono (come pasta all’uovo, carbonara e merendine). I campioni da esaminare prelevati da un allevamento sono oggetto di analisi da parte degli specialisti dell’istituto Zooprofilattico, una struttura in Sardegna di primissimo livello nazionale, nell’attività del controllo degli alimenti destinato alla popolazione.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi