Giovedì 2 Febbraio, aggiornato alle 10:03

Sardinia Open, a Maria Pia c’è il Wheelchair tennis

Sardinia Open, a Maria Pia c’è il Wheelchair tennis

Sui campi del Tc a Maria Pia si affrontano oltre cento atleti diversamente abili

ALGHERO – Il più importante torneo d’Italia di Wheelchair Tennis si appresta a vivere la sua 18esima edizione, che vedrà partecipare 100 atleti circa, il dato è stato rilevato dal tabellone presente sul sito ufficiale dell’ITF.

Il Sardinia Open wheelchair tennis è stato proclamato dall’International Tennis Federation, organo ufficiale di tutto il tennis mondiale, uno fra i migliori tornei al mondo tra i 178 che ogni anno si svolgono. Lo staff del Sardinia Open, un gruppo di lavoro molto collaudato, garantisce un’organizzazione meticolosa e puntuale al punto di essere catalogata al Top . Giova ricordare che la scorsa edizione il team ha garantito una visibilità mondiale all’evento, grazie a un enorme sforzo nella comunicazione verso i media.

Contenderanno lo scettro della manifestazione al vincitore uscente Stephane Houdet (Fra), tutti i più forti giocatori al mondo, dal numero uno delle classifiche mondiali Gustavo Fernandez (Arg), il numero tre Joachim Gerard (Bel) e lo svedese Stefan Olsson, recente vincitore di Wimbledon, che hanno già garantito la loro presenza.

Saranno presenti alla manifestazione i giocatori più forti al mondo, la sudafricana Kgothatso Montjane, nella categoria quad, il numero uno al mondo, lo statunitense David Wagner. Sarà presente anche la ploaghese Marianna Lauro e del sassarese Alberto Corradi, che hanno partecipato alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

Il Sardinia Open e’ calendarizzato sul sito ufficiale dell’ITF tennis.

Il wheelchair tennis di Alghero avrà un montepremi di 30.000 dollari.

 

Nella foto Alberto Corradi


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi