Lunedì 28 Novembre, aggiornato alle 8:04

Al Lungomare Dante un mercatino “notturno”

Al Lungomare Dante un mercatino “notturno”

Nella notte, il lungomare Dante ad Alghero è un pullulare di persone, che fra le bancarelle cercano qualcosa di originale.

La carreggiata sinistra è occupata da tanti artigiani che offrono in bella mostra i loro lavori manuali. Braccialetti, collanine, orecchini sono un ricordo che ognuno può acquistare per portare a casa, alla fine delle vacanze. Ma ci sono anche le bancarelle degli ambulanti nord africani, dove fra un prodotto taroccato e un filato originale si cerca l’affare. E le bancarelle sistemate in appositi stalli autorizzati, sono diventate il colore e il folklore di un mercato all’aperto che dura giusto appunto una estate. A sentire gli artigiani, quest’anno è stata una stagione da incorniciare e di venti di guerra fra rivenditori e commercianti locali, non se ne sente parlare, perché in buona sostanza gli operatori locali hanno accettato queste persone che da anni, senza soluzione di continuità hanno trasformato il lungomare Dante in uno spazio espositivo-mercatino all’aperto, assolutamente originale. E nelle notti della movida algherese il mercatino è un punto di riferimento.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi