Sabato 17 Aprile, aggiornato alle 22:48

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

Riduzione pressione fiscale, “l’opposizione compatta ha contribuito a migliorare il regolamento delle entrate”

Riduzione pressione fiscale, “l’opposizione compatta ha contribuito a migliorare il regolamento delle entrate”

“L’opposizione compatta e responsabile, di centrosinistra e 5stelle, ha contribuito con grande senso di responsabilità a migliorare il regolamento del Consiglio Comunale di Alghero, agevolando le famiglie e le imprese in questo difficile momento per tutti, per via della crisi conseguente al covid. Dilazione del numero e della durata delle rate per cittadini e imprese che vogliano accedere a un piano di rientro, eliminazione delle sanzioni per tutti i mancati o ritardati pagamenti non attribuibili alla volontà del contribuente, ma alla controversa applicazione della norma tributaria, sono solo alcune nuove norme introdotte nel regolamento con l’apporto della minoranza.

I consiglieri di opposizione hanno dapprima contribuito nel consiglio del 31 ad approvare una mozione che ha dato l’indirizzo politico, nonostante l’evidente spaccatura in maggioranza e l’isolamento del sindaco e poi, con emendamenti e un grande lavoro di dialogo e di confronto, hanno migliorato  il regolamento delle entrate. L’opposizione ha così saputo distinguere la fase di crisi politica in atto – che ha sancito il completo ritorno di Forza Italia alla guida della maggioranza con il sindaco sardoleghista e i partiti minori costretti a inseguire – dal contenuto delle misure in discussione.

Ci auguriamo che per il bene della città ora le forze di maggioranza trovino sintesi anche sulle caselle da riempire e sui partiti da far rappresentare in giunta, perché non è più sopportabile la situazione di stasi che dura da troppo tempo. Resta la perplessità sulle decisioni in merito al ruolo, alla proroga, alle iniziative assunte dalla amministrazione comunale sulla Step. Insomma, la Giunta Conoci da un lato finge di favorire i contribuenti e dall’altro sembra invece voler far cassa anche su situazioni di cittadini e imprese su cui è possibile e doveroso non accanirsi, continuando, infatti, a non censurare il fatto che in un momento già così difficile si continuino a mandare avvisi di accertamento relativi ad atti lontanissimi dalla scadenza e assolutamente non a rischio prescrizione.

Da sottolineare, infine, anche il voto  finale del gruppo Udc al regolamento entrate che – al pari delle minoranze – ha deciso di astenersi.”chiude la nota a dei consiglieri comunali dei gruppi consiliari di centrosinistra – Per Alghero, Futuro Comune, Sinistra in Comune, PD e M5Stelle –

Gabriella Esposito
Mario Bruno
Pietro Sartore
Raimondo Cacciotto  
Ornella Piras  
Valdo Di Nolfo 
Beniamino Pirisi
Maria Antonietta Alivesi
Giusy Di Maio

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi