Venerdì 5 Marzo, aggiornato alle 20:25

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

Mimmo Pirisi (PD) sulla revisione del Piano Strategico: nessun accenno ai beni da recuperare che si trovano nelle borgate

Mimmo Pirisi (PD) sulla revisione del Piano Strategico: nessun accenno ai beni da recuperare che si trovano nelle borgate

Ancora oggi da parte di Consiglieri di maggioranza di Fi, Udc, G:misto e PsdAz, si invoca un piano  per il recupero del patrimonio di beni demaniali ora di proprietà Comunale. Imperativo è revisionare il Piano strategico, inserendo in un progetto omogeneo e di grande respiro l’uso delle strutture pubbliche oggi funzionalmente indefinito l’Ex Caserma dei Carabinieri e Piazza Pino Piras, il Caval Marì, il Colle del Trò, i locali dell’ex Circolo Marinai, la ex Capitaneria di Porto. Tutti immobili presenti all’interno della città .

Una lacuna evidenziata da Mimmo Pirisi che interviene affermando:
Come non essere d’accordo con la valorizzazione dei beni ex demanio presenti in città,  abbandonati da tempo e mai inseriti in un piano serio di ristrutturazione che ne permetta un utilizzo,  utile alla crescita economica della città. Tutto condivisibile.   Mi sorprende però che la proposta di una parte dell’amministrazione, non manifesti interessi e non ne parli,  dei beni o una parte dei beni che, dal 2019, con una delibera del consiglio, sono stati ceduti  dalla regione al comune di Alghero. Mi riferisco  a quegli immobili presenti nelle borgate del bonifica algherese. Beni che dovrebbero rientrare a pieno titolo in una seria e programmata riqualificazione utile al loro ripristino e al loro rilancio in chiave sociale, prima di tutto, ed economica per il territorio di conseguenza.
Mi sarei aspettato un accenno a questa problematica, un interessamento   da questa amministrazione,  così come l’aveva pensata l’amministrazione Bruno, quando con molto  coraggio votò per l’acquisizione dei beni.  Invece nulla, ancora una volta si pensa solo ai beni  presenti in città e basta,  quasi  che i restanti non esistano,  eppure in campagna elettorale si diceva altro! Indubbiamente una visione miope.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi