Venerdì 5 Marzo, aggiornato alle 17:30

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

Lockdown sino al 6 marzo – Vitorio Sgarbi: Il Sindaco di Bono delira

Lockdown sino al 6 marzo – Vitorio Sgarbi: Il Sindaco di Bono delira

Il Sindaco di Bono Elio Mulas, emette una ordinanza per contenere il diffondersi del contagio della variante inglese del Covid. Non ci si può spostare  se non per lavoro e studio o motivi di salute. Chiusi parchi, aree gioco, giardini pubblici e il cimitero, è consentita solo l’attività edilizia. Sospesa l’attività didattica in presenza, chiusi bar e ristoranti ma permessa la consegna a domicilio. Infine stop al commercio ambulante.

Vittorio Sgarbi, legge la notizia su una Agenzia e la commenta sul suo profilo Fb: Siamo in mano a scriteriati. Il sindaco di Bono, nel sassarese, delira. Esempio di irragionevolezza: come si può trasmettere un contagio all’aria aperta, in giardini pubblici e cimiteri?  Come possiamo essere arrivati a tali deliri?

Già, si arriva persino  mettere in dubbio la corretta disposizione prevista di concerto con i Responsabili dell’Ats nelle persone del commissario straordinario ARES Dottor Massimo Temussi, il responsabile Covid-19 del nord Sardegna Dott. Marco Antonio Guido
E dire che  sapere che pare sia  partito tutto dai militari della Brigata Sassari rientrati dal Libano, avrebbe dovuto invitare alla cautela, invece a detta di Sgarbi,  il Sindaco di Bono delira! Lo dice chi sindaca da casa sua, stando comodo in poltrona

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi