Domenica 7 Marzo, aggiornato alle 22:16

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

Interrogazione parlamentare al Mibact: i Giganti di Mont’e Prama devono restare a Cabras

Interrogazione parlamentare al Mibact: i Giganti di Mont’e Prama devono restare a Cabras

 

Sassari, 11 feb. – I portavoce M5S alla Camera Lucia Scanu, Mario Perantoni, Luciano Cadeddu,  Pino Cabras e Paola Deiana, intervengono con una interrogazione parlamentare al Mibact sulla  questione del trasferimento di alcune statute dei Giganti di Mont’e Prima e di altri reperti che  la Sovrintendenza all’archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Cagliari e  le  province  di  Oristano  e  Sud  Sardegna  intende  sottoporre  a  restauro  in  un  laboratorio  di  Cagliari.

“Riteniamo  che  la  decisione  da  parte  della  Sovrintendenza  di  trasferire  i  Giganti  nel  laboratorio  di  Calamosca  per  il  restauro  non  sia  condivisibile,  anche  in  considerazione  del  fatto  i  beni  in  questione  costituiscono  un  corpo  unico  con  il  sito  di  appartenenza  e  fattore  irrinunciabile per lo sviluppo economico di tutta l’area.

Il restauro in loco delle statue dei Giganti può certamente rappresentare un’ulteriore attrattiva  turistica di rilancio per il polo museale di Cabras e del sito di Mont’e Prama.  Abbiamo  chiesto  al  Ministro  quali  iniziative  intenda  adottare  al  Qine  di  garantire  che  le  programmate  attività  di  restauro  vengano  realizzate  sul  territorio,  evitando  l’ulteriore  smembramento  dell’inestimabile  patrimonio  archeologico  di  Mont’e  Prama,  assicurando  in  ogni caso preventivamente il ricollocamento delle statue presso il museo di Cabras qualora il  trasferimento sia assolutamente inevitabile. Cogliamo l’occasione per sollecitare la creazione  della  Fondazione  Mont’e  Prama,  già  prevista  nell’accordo  di  valorizzazione  del  2017,  mai  realizzata  a  causa  di incomprensibili  ritardi  da  parte  della  Regione  Sardegna”,  concludono i  deputati sardi.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi