Mercoledì 27 Gennaio, aggiornato alle 23:12

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

Consulta Giovani, nuovo Direttivo: Stefano Passerini Presidente, modifiche allo Statuto, ora parola al Consiglio Comunale

Consulta Giovani, nuovo Direttivo: Stefano Passerini Presidente, modifiche allo Statuto, ora parola al Consiglio Comunale

Primo incontro dell’anno per la Consulta Giovani: il 6 Gennaio gli iscritti si sono riuniti in Assemblea per l’elezione delle cariche del nuovo Consiglio Direttivo.
Per superare i limiti imposti dall’emergenza covid, l’Assemblea si è svolta virtualmente e l’elezione è avvenuta per mezzo di voto elettronico.

Prende la carica di Presidente Stefano Passerini, che si è alternato a Silvia Giglio, a cui vanno i ringraziamenti da parte di tutti gli iscritti. Le altre cariche sono ricoperte da Lorenzo Mameli nel ruolo di Vicepresidente, Lorenzo Mongile nel ruolo di Segretario, Andrea Passoni nel ruolo di Tesoriere e Fabrizio Passerini nel ruolo di Coordinatore dell’Assemblea.

Con l’ultima Assemblea si sono anche conclusi i lavori relativi alle modifiche dello Statuto, che ora verranno presentate e discusse davanti al Consiglio Comunale. La novità più importante riguarda il limite d’età minima necessaria per l’iscrizione che passa da 18 a 16 anni.

Si è deciso di estendere ai sedicenni e ai diciassettenni la possibilità di iscriversi perché convinti che anche le ragazze e i ragazzi non ancora maggiorenni possano dare un contributo forte alla città. Per esperienza, sin dal 2016, sin dalla prima assemblea, non sono mancati i minorenni che hanno voluto contribuire con idee e proposte alla vita della Consulta. Sono stati proprio due giovani di sedici anni a proporre quello che poi è diventato l’evento principale della Consulta: l’A.F.A. Fest. È giunto il momento di fare un passo avanti e permettere loro di iscriversi, sentendosi pienamente parte del progetto.

Da qui comincia un nuovo anno per le attività della C.G.A. con nuove proposte e con assemblee mensili – ora online – sempre aperte a tutti.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi