Lunedì 18 Gennaio, aggiornato alle 13:23

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

Riscaldamento scuole, lavori in corso a Se Segada e conclusi in Via Tarragona

Riscaldamento scuole, lavori in corso a Se Segada e conclusi in Via Tarragona

Alghero, 8 gennaio 2021 – Ieri sera gli operai hanno ultimato i lavori sull’impianto di riscaldamento della scuola di via Tarragona. L’intervento ha richiesto massima urgenza per restituire funzionalità all’impianto che nel corso delle operazioni di spurgo dei caloriferi, operazione concordata dagli uffici tecnici con la dirigenza scolastica, ha accusato una grossa perdita nella rete. Informata la dirigenza della conclusione delle opere, già da stamattina gli operai della Società In House stanno lavorando per il ripristino delle tracce sulla pavimentazione eseguite per la sostituzione delle tubature ammalorate. La funzionalità dell’impianto di riscaldamento è quindi ripresa.

Riprenderà la funzione dell’impianto di riscaldamento anche nella scuola di Sa Segada. Alla riapertura della scuola, infatti, c’è stata la brutta sorpresa della mancanza dell’unità esterna dell’impianto di condizionamento. Quello che viene definito “un pasticcio”, è la conseguenza di un fatto di cronaca: un furto puntualmente denunciato all’autorità giudiziaria da parte del Dirigente del circolo didattico di appartenenza del plesso scolastico. Conseguentemente e immediatamente al fatto, l’Assessorato alle manutenzioni ha già avviato tutte le procedure per la riparazione dei danni e l’immediato acquisto dell’unità esterna. Intanto prosegue l’opera nel campo della manutenzione degli edifici scolastici, che scontano la pluriennale scarsa manutenzione.

Lunedì l’Assessorato alle manutenzioni  mette riparo alle criticità anche dell’Asilo Nido Comunale. È infatti prevista l’apertura delle offerte e l’affidamento dei lavori di impermeabilizzazione delle coperture. La pioggia copiosa di questi giorni, unita alla precarietà del manto di impermeabilizzazione del lastrico solare, ha causato infiltrazioni nei bagni dell’asilo.   L’importo investito dall’Amministrazione, con fondi reperiti dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione, è di 60 mila euro. Si tratta di un opera straordinaria e definitiva che metterà fine ai disagi, causati da almeno  un decennio di assenza di interventi. chiude la nota dell’Amministrazione


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi