Mercoledì 14 Aprile, aggiornato alle 22:35

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

La collina dei desideri, Antonio Baldino: “creare uno spazio di sosta per i giovani nel post movida“

La collina dei desideri, Antonio Baldino: “creare uno spazio di sosta per i giovani nel post movida“

Di seguito una nota di informazione, redatta da Antonio Baldino responsabile della società Audax calcio5. Un progetto nel complesso condivisibile, che ha però insito un sacco di criticità, legate a vincoli di concessione degli spazi pubblici. L’idea di fondo, di Antonio Baldino potrebbe essere condivisibile, ma certo solleverà un vespaio di polemiche.

“Pineta e ragazzi di pari passo. Nei prossimi giorni protocollerò , come Audax calcio A5, in Comune questa proposta, per la salvaguardia della pineta di Maria Pia e con un occhio di riguardo ai ragazzi della Movida.

Chiederò in gestione ( in cambio della pulizia e controllo dell’area) di una collinetta da metter al servizio dei ragazzi, in modo tale che dopo una serata in discoteca o dopo una nottata da Movida anziché mettersi alla guida di auto o moto possano sostare all’area aperta riposando su un asciugamano da mare, su un sacco a pelo o dentro una tenda. E ripartire la domenica in totale tranquillità. Un area attrezzata e controllata anziché vandalismo e uso selvaggio degli spazi pubblici.

Il potenziamento dei bus navetta che facciano corsa dalla Piazza Sulis al Ruscello tramite Via XX Settembre, Ruscello/Touch e Touch Via Lido. Il prezzo simbolico sarà di un euro a persona. Dopodiché siamo già a conoscenza delle problematiche che potranno esser sollevate, ma noi pensiamo ai tantissimi ragazzi che vogliono divertirsi ma soprattutto ai loro familiari che stanno in apprensione. Anzi prendiamola come una buona pubblicità per la nostra città, i ragazzi provenienti da fuori città potranno trattenersi un giorno in più. La nostra proposta potrà trovare ostacoli ? non ci meravigliamo!

Allora – continua Antonio Baldino – parlate con le società sportive che il sabato notte mettano a disposizione i loro campi sintetici o in erba. Se dovesse esser la via più semplice noi come Audax Calcio A5 ne saremo ben lieti, non ci interessano le gelosie, problematiche o mal di pancia. Siccome in città abbiamo tantissimi giovani algheresi che hanno investito nella movida, vogliamo salvaguardare i principali attori. I giovani appunto” chiude Antonio Baldino responsabile Audax calcio A5”.

Una idea vulcanica, un intuito che se prendesse piede, restituirebbe nella pineta di Alghero uno spazio adibito a sosta per giovani “in preda a fumi post movida”, non osiamo pensare cosa stia passando in testa ai perbenisti, un po’ come nascondere la testa nella sabbia, perché il problema dei giovani che si muovono alle prime luci dell’alba, alla guida di veicoli, per far ritorno a casa, è un problema serissimo, che va di pari passo alla sicurezza nelle strade. La descrizione di Antonio Baldino è ruvida, l’intuito però è brillante.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi