Lunedì 3 Agosto, aggiornato alle 17:36

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

Movimentazione di sabbia su arenile – I Consiglieri di Centro Sinistra presentano una interrogazione al Sindaco

Movimentazione di sabbia su arenile – I Consiglieri di Centro Sinistra presentano una interrogazione al Sindaco

Ecco il testo che i Consiglieri Comunali dei gruppi Futuro Comune, Per Alghero, Partito Democratico, Sinistra in Comune, hanno indirizzato al Presidente del Consiglio Comunale Lelle Salvatore e al Sindaco di Alghero Mario Conoci, dove si legge:

Appreso da fonti di stampa che in data 22 luglio 2020 avveniva un’anomala movimentazione di sabbia su arenile consistente nel prelievo di sabbia con mezzi meccanici da un tratto di arenile di libera fruizione ad un tratto di arenile in concessione ad un operatore balenare;

constatato che le stesse operazioni avvenivano senza alcun controllo dell’Ente Pubblico sull’esecuzione dei lavori;

ritenuto che:

– qualsiasi intervento sugli arenili debba vedere il coinvolgimento dell’Amministrazione comunale e, in particolare, del competente Ufficio ambiente che già sovraintende alle operazioni di pulizia degli arenili e movimentazione della posidonia spiaggiata;

– qualsiasi intervento sugli arenili non debba limitarsi ad un mero atto amministrativo e che piuttosto sia parte di un disegno più ampio di protezione e valorizzazione degli stessi;

– qualsiasi intervento sugli arenili che coinvolga il pubblico e il privato debba necessariamente essere concertato ed opportunamente monitorato a tutela del patrimonio pubblico;

CHIEDONO AL SINDACO

di informare il Consiglio comunale sulle operazioni cui si fa riferimento. Nello specifico si chiede di conoscere se fosse a conoscenze dell’intervento e se lo stesso risulti regolarmente autorizzato;

Nell’eventualità lo sia si chiede di conoscere:

–  gli Enti e gli uffici che hanno rilasciato l’autorizzazione;

– le modalità operative, le tempistiche e le eventuali prescrizioni contenute nel provvedimento autorizzativo;

– come sia stato individuato il punto di prelievo e chi lo abbia indicato;

– le motivazioni per le quali non sia stato coinvolto il competente Ufficio ambiente comunale;

– quali azioni intenda intraprendere l’Amministrazione comunale per fare in modo che qualsiasi intervento sugli arenili sia ricondotto ad un’unica regia politico-programmatoria” – chiude la nota a firma dei consiglieri comunali:

Raimondo Cacciotto, Mimmo Pirisi,Pietro Sartore, Gabriella Esposito, Mario Bruno, Ornella Piras, Valdo Di Nolfo


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi