Handicap al tempo dei divieti- il Sindaco Conoci va incontro a chi deve gestire disabilità in famiglia: “si a brevi uscite”

Possibilità di accompagnare figli o familiari disabili per brevi uscite fuori da casa 

Ulteriori indicazioni sulle prescrizioni da Coronivirus vengono rese  dall’Amministrazione, a seguito di segnalazioni da parte di diverse famiglie, in relazione alle problematiche di genitori con ragazzi disabili.

Chi ha necessità, per problemi di salute, di accompagnare i propri figli o familiari con problemi di disabilità fuori casa per una breve passeggiata, può farlo. Resta inteso che ciò va fatto nel rispetto delle regole di sicurezza e con i dispositivi di protezione. Questa possibilità va incontro alle esigenze delle famiglie algheresi che affrontano quotidianamente la cura delle persone affette da disabilità, le cui attività motorie costituiscono una valenza terapeutica. Sarà quindi possibile accompagnare i propri figli o familiari a poca distanza da casa, nel rispetto delle regole e muniti di autocertificazione.