La giornata di DonP, superstar incontrastato sul web, una “imbucata” in rotatoria diventa virale

Oggi e ancora in questi minuti è la giornata di Don P. Da stamattina, il nostro prelato, è il re assoluto del Web. Tutta colpa di una svista, di una imbucata su uno spartitraffico. Il nostro Don, P salito alla ribalta della cronaca del cazzeggio locale, ha stimolato da non credere la fantasia degli algheresi.

C’è chi è stato cattivo da non credere, chi si è fatto guidare dalla voglia di sdrammatizzare senza infierire. E alzi la mano chi almeno una volta, oggi, nel vedere l’ingegno di taluno, non ha ceduto al sorriso.

E così DON P diventa Batman, diventa un pilota uscito fuori strada, “Vettel” che si ferma nella pit lane, diventa inebriato dal buon vin santo o tradito dalla velocità per il suo ritardo, visto che doveva dire messa, o furbo diesel nella pista della polistil.

Certo che vien da pensare: se è vero che il nostro Signore vigila su di noi, perché ha mollato il nostro Don P proprio in quel punto della strada? E giusto come scrive un acuto buontempone: “che le vie del signore non sono infinite…finiscono in una rotatoria, o come scrive lafantastica Madame P, mai fare le gare con suor ..passo, perchè la suor presa…..è in curva!

Forse il nostro buon prelato, ha ricevuto un segnale dalla Divina Provvidenza, forse che sia giunta ora di abbandonare il pericolo delle veloci quattro ruote, e tornare alla vita sobria e alla salutare camminata lento pede?

Nell’immagine di copertina la Vignetta, di tante dedicate, del re della satira locale Madame P, verso il prelato.