Museo archeologico per la giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità

Martedì 3 dicembre ricorre la Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità che da 38 anni promuove l’accesso e la fruizione dei luoghi della cultura da parte delle persone più fragili, come sancito dall’art. 3 della Costituzione e dall’art. 30 della Convenzione ONU.

Il Ministero per i Beni e le Attività culturali (MiBACT) sostiene questa Giornata con lo slogan “Un giorno all’anno tutto l’anno”, e la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Sassari e Nuoro ha istituito per questa giornata la manifestazione “Amare l’arte e l’archeologia”.

L’iniziativa è sostenuta dall’Amministrazione Comunale di Alghero, dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura e dalla Fondazione Alghero. Per tutta la giornata del 3 dicembre il Museo Archeologico della città, in via Carlo Alberto 72, sarà fruibile gratuitamente dai disabili e da un accompagnatore attraverso visite guidate e con esperienze tattili su riproduzioni di reperti archeologici.

Grazie al contributo dell’Associazione di volontariato “Laboratorio delle Strategie” verranno messe a disposizione per tutti i visitatori le opere realizzate da ragazzi e ragazze con disabilità sul tema della valorizzazione del patrimonio archeologico della Città.

Il Museo Archeologico rimarrà aperto per le visite il mattino dalle 11:00 alle 13:00 e il pomeriggio dalle 17:30 alle 20:00.