Roadshow dei festeggiamenti per i 60 anni della LND, oggi le Coppe del Mondo Sassari

I trofei che raccontano le gesta dei mostri sacri del calcio italiano hanno visto la partecipazione di tantissimi amanti del calcio cagliaritani, giovani e meno giovani, uomini e donne, intere scolaresche e alcune presenze vip. Dopo il successo di Cagliari, ieri un altro ricco e importante appuntamento ad Oristano, sempre con la cornice dei 5 trofei in mostra e con la presenza del presidente della Lega Nazionale dilettanti e Vicepresidente Vicario della Figc Cosimo Sibilia che è intervenuto  alla conferenza stampa di presentazione in occasione del Roadshow dei festeggiamenti per i 60 anni della LND “Primi su ogni pallone”. L’appuntamento è stato al centro di formazione Federale di Sa Rodia, aperto dalle 9.30 alle 18, con un open Day che ha visto oltre la conferenza prevista per le 11, l’amichevole tra la Rappresentativa Nazionale Under 16 LND e la rappresentativa Allievi Sardegna alle 14.30, la partecipazione delle squadre sarde di calcio femminili del Cagliari, Atletico Oristano, Torres, Caprera, impegnate in uno shooting gol e quella del Team E-Sport all’interno del Fun Village con 8 coppie di giocatori che si contenderanno la qualificazione alle finali del torneo previste al Torneo delle Regioni in programma a Bolzano nel 2020.

Tra gli ospiti il centrocampista del Cagliari idolo dei tifosi rossoblù Radja Nainggolan. La mostra delle Coppe proseguirà con questi orari e luoghi: Oristano ieri a sa rodia orari: 13 – 18. Nuoro giovedì all’Exmé orari: 9.30-13. A Sassari, sede della Provincia, oggi,  giovedì orari 17-20 e venerdì 9-13. A Olbia, presso il museo archeologico venerdì con orari 16 -20.

Nella foto il Presidente Regionale Gianni Cadoni, Radja Nainggolan e il Presidente Nazionale LND Cosimo Sibilia,