Ploaghe, efficientamento energetico: armature a led nel centro storico

Prosegue il programma di efficientamento energetico voluto dall’amministrazione comunale di Ploaghe. Grazie all’ accordo raggiunto con la ditta Enel So.le., verranno infatti sostituiti circa 280 corpi illuminanti di tipo tradizionale, ai vapori di sodio, con altrettanti armature stradali a led ad alta efficienza.

Il programma di interventi riguarda gran parte della zona del centro storico del Corso Spano, attualmente gestiti, come manutenzioni, proprio da Enel. L’intervento dovrebbe essere realizzato entro il prossimo mese di dicembre e dovrebbe garantire risparmi in termini di energia assorbita superiori al 30% con notevole riduzione dei costi e delle emissioni di anidride carbonica. “In questo modo – spiega il sindaco Carlo Sotgiu- proseguiamo la nostra azione improntata alla riduzione delle emissioni e dei consumi energetici.

Questo intervento va a sommarsi infatti alle numerose iniziative attivate sul tema della sostenibilità ambientale da questa amministrazione quali: progetti di efficientamento energetico del polo sportivo con fotovoltaico ad accumulo e solare termico (calcio, tennis, basket), il nuovo impianto di illuminazione a led del campo di calcio, l’efficientamento delle scuole dell’infanzia, elementari e medie con smart grid e teleriscalmento, la realizzazione degli impianti fotovoltaici con accumulo nel belvedere e l’efficientamento energetico della vecchia casa comunale che verrà riaperta il prossimo anno. E ancora l’efficientamento della piscina comunale, l’installazione di un impianto fotovoltaico nel mattatoio comunale, l’installazione della casetta dell’acqua e della colonnina di ricarica dei veicoli elettrici.

Tutte iniziative che vogliono far recuperare il tempo perduto al nostro paese che, prima dell’avvento di questa amministrazione, non aveva un solo pannello fotovoltaico installato in un edificio comunale”.