VIDEO – L’operazione trasparenza dell’Assessore Marco Di Gangi: ecco la reale situazione della Fondazione Alghero

Sulla “discussione da bar” in atto in città, riguardo la disponibilità economica della Fondazione Alghero,  si cerca di mettere la parola fine a una querelle che senza ombra di dubbio ha gettato discredito su chi ha amministrato, e ha gettato un velo d’ombra sulla corretta gestione di una istituzione, nata, voluta e sostenuta per promuovere la città di Alghero e gli eventi che essa finanzia, che dalla politica riceve precisi indirizzi politici, all’interno della più grande industria presente in città: quella turistica.

L’occasione è stata la presentazione degli eventi collegati a San Miquel, santo patrono di Alghero, alla Presenza del Presidente Massimo Cadeddu, del Sindaco di Alghero Mario Conoci, l’onere di descrivere lo stato reale della Fondazione se lo ho sobbarcato Marco Di Gangi, Assessore al Turismo. Come suo solito Di Gangi ha avuto il merito di spiegare lo stato delle cose, perché è giusto che gli operatori commerciali che in città operano apprendano da voce autorevole la reale situazione. A metà anno, ha affermato di Gangi le risorse sul Capitolo di spesa “servizi commerciali” era impegnato al 90%.

Marco Di Gangi: “Mes que un mes” è costato 525mila €uro, lo stupore del Sindaco Conoci