A Santa Maria La Palma l’ottava edizione della Rassegna del Gesto

L’iniziativa culturale, giunta alla ottava edizione, ritorna nella borgata di Santa Maria La Palma, dal 16 al 21 luglio 2019, con una ricca offerta di percorsi tra teatro, musica e tradizioni dedicati allo studio del movimento e all’insegna della potenza motrice e simbolica del Gesto umano, che sarà evocato e rappresentato nelle sue molteplici espressioni. Come consuetudine, anche l’edizione 2019 si svolgerà nel Cortile del Centro di Aggregazione Impegno Rurale e vedrà avvicendarsi ospiti di eccezione in un armonioso connubio dei più svariati generi artistici e culturali, dal teatro alla musica, dalla solidarietà alla storia e la tradizione. Oltre agli ospiti, il palcoscenico consentirà anche ai giovanissimi allievi dell’associazione Analfabelfica di dar prova delle loro passioni, dei loro interessi, del loro impegno e della loro serietà. La Rassegna del Gesto “V” nata nel 2012 in seno dell’Associazione teatrale algherese “AnalfabElfica”, in collaborazione con l’Obra Cultural dell’Alguer e con il Centro di Aggregazione Impegno Rurale di Santa Maria La Palma, si propone, con il patrocinio dell’Assessorato Comunale alla Cultura ed il sostegno della Fondazione Alghero, di offrire soprattutto ai giovani, occasioni di riflessione e di arricchimento culturale in un percorso di crescita e di confronto, di socializzazione e di integrazione. Significativa, in quest’ottica, la conferma dello scenario che accoglierà la manifestazione, da sempre la piccola la borgata della città, nel segno della continuità fra Alghero e le sue periferie. Gli organizzatori puntano a eguagliare i successi delle passate edizioni, che hanno registrato un considerevole seguito di pubblico e i lusinghieri apprezzamenti da parte della critica. La Rassegna del Gesto “V” anche quest’anno sarà integrata dall’iniziativa solidale “Salviamo un progetto”, una raccolta di fondi a partecipazione libera per sostenere un progetto culturale avviato da una realtà attiva in città.

Tutti gli spettacoli si svolgeranno a Santa Maria La Palma presso il Cortile del Centro di Aggregazione Impegno Rurale, alle ore 21.00 e con ingresso libero.

Calendario Eventi

Martedì 16 Luglio 2019

“L’estate del colera”

Un modello di geografia storico-sociale: l’invasione del morbo ad Alghero nel 1855 tra prevenzione, governance locale e solidarietà.

L’Obra Cultural de l’Alguer presenta il libro di Marina Sechi Nuvole, Edicions de l’Alguer; intervengono con l’autrice, Carlo Sechi, Gianni Massarelli, Baingio Tavera, Gianfranco Piras e l’Editore.

Mercoledì 17 Luglio 2019

“Forasdenos”

Da un antico racconto popolare sardo, raccolto dal poeta F. Carlini.

Spettacolo teatrale con musiche originali dal vivo della compagnia Fueddu e Gestu; scrittura scenica, maschere e regia di Giampietro Orrù.

Giovedì 18 Luglio 2019

“Nei panni degli altri”

Percorso semiserio tra i fantasmi e le persistenze di un lavoro bellissimo.

Reading-intervista condotta da Giorgio Donini e dedicata al mestiere del costumista, con Paola Mariani, referente della sezione sartoriale del Rossini Opera Festival di Pesaro.

Venerdì 19 Luglio 2019

“Alghero-Salisburgo: l’uscita insolita dal Labirinto”

Incontro tra antiche ritualità e moderne migrazioni.

Intervista con l’artista figurativa Gloria Zoitl e la ceramista ed esperta di Labirinti Marianne Ewaldt. A conclusione della serata la performance teatrale “ABSOLU-TUM”, con Marianne Ewaldt ed Enrico Fauro.

Sabato 20 Luglio 2019

“La Valigia di Porcellana”

C’era una volta l’Oro Bianco…

Un viaggio nell’antica tradizione manifatturiera della porcellana, attraverso i racconti di Annalisa Sau e le letture di Enrico Fauro

Domenica 21 Luglio 2019

“Requiem Alchemico”

La ricerca del sacro raccontata dai gesti.

Performance teatrale sul Requiem di Mozart, scritta e diretta da Enrico Fauro e interpretata dal secondo gruppo di formazione dell’AnalfabElfica.

Service audio luci: Tony Grandi