VIDEO – Massimiliano Cadeddu, l’impegno di un giovane prestato alla politica: “credo in quello che faccio e voglio farlo bene”

Con i giovani in testa! Per Massimiliano Caddeddu questa campagna elettorale per il rinnovo del consiglio Comunale, è quasi una scoperta. La scoperta della complessità di poter raggiungere le persone alle quali il suo progetto si rivolge, e constatare che fare campagna  elettorale è una impresa ardua. Ardua perchè l’offerta politica è diversa e diversificata, e si comprende, che talvolta non si riesce a fare sintesi per partito peso, una contrapposizione tutta ideologica.

Massimiliano Cadeddu è convinto che l’attuale politica non deve promettere ma creare le opportunità. Una amissione di colpa verso tutti quelli che dal politico vogliono sentir promesse strabilianti.

Massimiliano Cadeddu si concede  una breve intervista, e traccia le linee della sua azione, strategie condivisibili, che attendono un riscontro.

Ed ha le idee chiare quando afferma che ha voglia di “provare a smuovere le acque stagnanti”, perché quella che per altri è una percezione per lui  è una convinzione. Ed è convinto della forza delle sue idee, ma in un “mare di squali, devi pensare a difenderti e a nuotare”, e gli squali si comprende bene sono tutti quelli che hanno la scorza dura dell’esperienza, e cercano in tanti modi, talvolta inconsapevolmente, di sopraffarti, perché  da oggi in poi si parla solo di sopravvivenza, che si materializza con i consensi, i vero termometro del gradimento di una persona.- VIDEO