Decimo weekend di Emozioni di Primavera: Festa della Tosatura, Vivi il parco e Sagra della Fragola

Decimo weekend di Emozioni di Primavera. Venerdì 31 maggio e sabato 1 giugno il Parco vi invita alla festa della tosatura a Santa Maria La Palma. “Vivi il parco in un giorno” vi aspetta a Casa Gioiosa nel weekend con l’offerta museale, le escursioni e degustazioni tipiche delle aziende certificate. A Sa Segada si rinnova l’appuntamento con la Sagra delle fragola

 

Uno degli appuntamenti più caratteristici che restituisce uno spaccato della vita pastorale della Nurra è la Festa della tosatura. “Emozioni di Primavera” al Parco di Porto Conte accoglie in questo ultimo weekend di maggio uno degli eventi più tradizionali e appassionanti, un mestiere duro ma fondamentale per l’economia agroalimentare sarda. La festa della tosatura apre il decimo e penultimo weekend di Emozioni si Primavera a Santa Maria la Palma. Si inizia domani, venerdì 31 maggio, dalle 10 00, con un percorso didattico che illustrerà le fasi del lavoro quotidiano del pastore, la mungitura, la tosatura e tutte le attività, tradizionali e moderne, per la custodia e la cura degli animali. I principali interlocutori sono i ragazzi delle scuole, chiamati ad osservare da vicino la tradizione del lavoro pastorale, un mestiere che può rappresentare anche per loro, un futuro florido e pieno di soddisfazioni. Durante la mattinata, verrà allestito uno stand con i prodotti derivati dalla lavorazione del latte e un altro spazio espositivo servirà per presentare la filatura della lana grezza, la lavorazione in telaio e i derivati della tessitura. Il percorso didattico si chiuderà con la degustazione dei prodotti alimentari a base di latte fresco e dei dolci che le volontarie del centro sociale, prepareranno con il latte, lo yogurt e la ricotta. La giornata di sabato 1 giugno sarà invece dedicata ai visitatori con lo stesso modulo della giornata didattica di venerdì, arricchita dal “trofeo della tosatura”. La competizione, che si svolgerà in mattinata, vedrà cimentarsi i migliori tosatori del territorio nella gara di abilità nella tosatura degli ovini. Il pranzo chiuderà in bellezza la giornata formativa: pietanze rinomate del territorio, ovviamente a base di pecora bollita. Musica sarda tradizionale per chiudere in armonia, una giornata d’immersione nelle tradizioni più radicate della Nurra.

Sabato e Domenica sarà anche occasione per recarsi a Casa Gioiosa e visitare le sale museali, il giardino botanico, la mostra permanente del maestro Elio Pulli, il tunnel immersivo di Teleia e il parco tematico del Piccolo Principe. La casa del Parco ospita il visitatore in un percorso a tema chiamato “Vivi il parco in un giorno”, che comprende, oltre alla visita dei musei, l’escursione guidata a Cala Barca e una pausa pranzo all’Emporio, con il menù “Emozioni di Primavera” a base di prodotti delle aziende certificate dell’Azienda Parco di Porto Conte. Aria salubre, percorsi aromatici, e quiete faranno da cornice ad una giornata rigenerante e rilassante.  Per prenotazioni chiamare la cooperativa ExplorAlghero al numero di cellulare 331 3400862 o al numero fisso del parco 079 945005.

Gli appuntamenti al Parco non sono finiti. Domenica 1 giugno, la borgata di Sa Segada ripropone al visitatore una seconda giornata dedicata alla Sagra della Fragola. Momenti d’aggregazione, giochi ludici per i più piccoli, la sfilata di Miss Fragola, e un pranzo a tema dove non mancheranno le fragole delle aziende certificate del Parco. Musica e balli faranno da cornice ad una giornata di festa. Per informazioni dettagliate sul programma chiamare il comitato al numero di cellulare 347 4974285.