Alghero “In Primis” per i servizi della prima infanzia

Il Comune di Alghero, grazie al progetto “In Primis” della Regione Sardegna, incassa il contributo di euro 50.600,00 destinato all’abbattimento delle liste d’attesa dei servizi comunali per l’Infanzia. Asilo per Tutti i Bimbi di Alghero (ATBA), questo il titolo del progetto presentato dall’Amministrazione comunale in supporto alla gestione dei servizi per la prima infanzia (0-3 anni) in ambito locale.

Si consolida la qualità dei servizi dell’Amministrazione in un settore importante che offre interventi concreti a favore delle famiglie e che ha registrato netti miglioramenti grazie al lavoro svolto da parte del Servizio Pubblica Istruzione.

Da parte dell’Assessora Gabriella Esposito vanno i ringraziamenti a tutte le risorse umane alle eccellenze comunali “per il lavoro svolto al fine di ottenere queste ulteriori risorse che permettono di ampliare il numero di famiglie e bambini che potranno usufruire dei servizi, sia nell’asilo comunale che i presso i servizi convenzionati. Un lavoro – aggiunge – che completa un’azione importante a favore della città che si è concretizzata con il nuovo appalto per la mensa scolastica, per il servizio scuolabus e per la gestione de nido comunale. Abbattimento liste di attesa, qualità e miglioramento dei servizi: sono questi i risultati ottenuti grazie all’impegno dell’amministrazione e alla professionalità dei dipendenti della struttura comunale”.