In arrivo una nuova burrasca di maestrale, raffiche oltre i 100 km/h

Il centro funzionale decentrato ha diramato un bollettino di condizioni meteo avverse, dalle 22 di quest’oggi fino alle 20 di venerdi  15 marzo.

Una perturbazione di matrice atlantica in ingresso sul mediterraneo, interagendo con la catena alpina, ha dato luogo ad una ciclogenesi secondaria sul golfo di Genova. Nel corso delle prossime ore si assistera’ ad una intensificazione dei venti da nord-ovest su tutta la Sardegna, in particolar modo sui mari antistanti la nostra isola e lungo le zone costiere

Nel corso del pomeriggio e della serata di oggi, mercoledì 13 marzo, venti da nord-ovest in intensificazione sulle coste settentrionali ed occidentali dell’isola, fino a forti. Dalle prime ore di domani, giovedi’ 14 marzo, e per tutta la mattinata del giorno seguente, venerdì 15 marzo, sono previsti venti da nord-ovest di forte intensita’ su tutta la Sardegna, con rinforzi fino a burrasca o burrasca forte sulle zone costiere settentrionali ed occidentali e anche sulle zone montuose dell’isola.

Dal pomeriggio di venerdì si assistera’ ad una progressiva attenuazione dei venti su tutto il territorio, ad eccezione delle coste della gallura, arcipelago della maddalena e bocche di bonifacio, ove saranno ancora possibili venti forti con raffiche fino a burrasca. Dalla tarda serata di oggi e fino alla serata di venerdì saranno possibili mareggiate lungo le coste esposte.