Alghero e Olmedo avranno i Pediatri, Riamondo Cacciotto: “Assessorato e Sindacati siglano un accordo”

ALGHERO E OLMEDO AVRANNO I PEDIATRI, FIRMATO L’ACCORDO IN REGIONE. RAIMONDO CACCIOTTO: “ LA RICHIESTA DEL TERRITORIO È STATA ASCOLTATA”

L’Assessorato della Sanità e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali FIMP e SISPE hanno sottoscritto oggi un accordo integrativo regionale stralcio che risolve l’annoso problema della garanzia dell’assistenza alla popolazione pediatrica sarda. L’accordo prevede che, qualora tutti i pediatri presenti nell’ambito territoriale abbiano raggiunto il massimale, sia possibile assumere un ulteriore professionista nel caso in cui sia superata la soglia prevista dalla contrattazione nazionale.
Così si eviterà che i bambini da 0 a 6 anni non siano assistiti dal proprio pediatra di libera scelta e, sopratutto, è stato risolto definitivamente il problema dell’assistenza pediatrica di Alghero e Olmedo.

È una conquista importante del territorio per la complicata vicenda vissuta in questi mesi dalle famiglie di Alghero e Olmedo. Abbiamo sollecitato questo accordo ed è arrivato. Attendo di leggerne tutti i contenuto, ma accolgo con soddisfazione questa notizia. Diamo merito a tutte le parti in causa che hanno lavorato a questo risultato, ha prevalso il buon senso e l’attenzione alle famiglie, le rimostranze di un intero territorio sono state ascoltate” commenta Raimondo Cacciotto. questa la nota a firma di Raimando Cacciotto, che anticipa quelle novità che da tempo si stavano aspettando.