VIDEO – Rugby, vittoria e bonus per l’Amatori Alghero, Daniele Pesapane meta vincente

Nell’ultima giornata di andata del campionato di Serie A, girone 3, l’Alghero centra la sua quinta vittoria stagionale ai danni del Pesaro. L’incontro odierno è terminato, infatti, 27-21 a favore degli algheresi che conquistano anche il bonus.

Una bella vittoria dell’Alghero in una gara altrettanto bella e combattuta. Con il punteggio di 27-21, la formazione algherese ha superato il Pesaro Rugby che ha dimostrato di meritare la posizione che occupa in classifica.

Una partita dove entrambe le compagini in campo volevano trarre il massimo e che ha visto trionfare l’Alghero negli ultimi minuti di gara grazie ad un’azione corale chiusa da Serra e Pesapane che non ha esitato a fare quello che sa far meglio: involarsi e andare in meta.

daniele pesapane_rugby_.jpg

La cronaca della gara racconta di un Alghero partito bene che ha realizzato i primi 12 punti della gara con Ceglia(meta non trasformata) e Oneone. Il tongano, autore di una buona prestazione, ha fatto tutto da solo e ha incrementato il vantaggio per i suoi. Ma i pescaresi, mai domi, con un piazzato, due mete e un drop, nelle quali si inserisce anche la meta dell’”algherese” Fernandez, hanno chiuso il primo tempo in vantaggio 17-18.

Al rientro in campo tanti cambi si sono susseguiti sulle due panchine. E’ Micheli, entrato da pochi minuti, a siglare il piazzato del sorpasso (20-18). Si continua a lottare sotto la pioggia e su ogni palla e non manca il gioco in campo. Al 30’ Babbi risponde a Micheli in egual modo e con un altro calcio porta in vantaggio i suoi. Ma sarà Pesapane a chiudere i giochi e la bella azione cominciata dai suoi compagni, andando in meta, la quarta per i locali, e conquistando così i punti del vantaggio finale che è valso la vittoria e la conquista del bonus.

amatori rugby_1.jpg

Come detto una bella partita contro un avversario mai domo e che ha dimostrato di vender cara la pelle e che comunque porta via un punto dal campo algherese. Con i 5 punti guadagnati oggi l’Amatori Rugby Alghero resta sempre terza in classifica a quota 29 e sempre staccata di un solo punto dal Catania che la precede. La vetta del girone 3 è invece occupata saldamente dalla Capitolina con 41.

 

 

Serie A, IX giornata, Girone 3

 

Amatori Rugby Alghero vs Pesaro Rugby 27-21 (5-1)

 

Marcatori: p.t. 5’ m Ceglia(5-0); 18’ m Oneone tr Oneone(12-0); 22’cp Babbi(12-3); 26’drop Mokom(12-6); 28’m Erbolin(12-11); 33’m Fernandez(17-11); 40’m Erbolini tr Babbi(17-18);

s.t. 15’ cp Micheli(20-18); 30’cp Babbi(20-21); 40’ m Pesapane tr Micheli(27-21);

 

Amatori Rugby Alghero: Bortolussi(1’st Micheli), Madeddu(6’st Anversa), Serra, Delrio, Pesapane, Oneone, Armani, Fernandez, Sciacca, Ceglia, Fall, Tesu, Prette(10’st Eliot), Spirito, Ilie(10’st Salaris).

 

All. Paoletti

 

Pesaro Rugby: Martinelli(9’st Jaohuari), Nardini, Mokom, Erbolini, soavi, Babbi, Tarini(9’st Panzieri), Antonelli(cap), Agostini(21’st Venturini), Del Bianco, Kolofai, Campagnolo, Tripodo, Sangiorgi(30’st Pozzi), Galdelli(17’st Solari).

 

All. Nicola Mazzucato

 

Arb. Manuel Bottino (Roma)

 

AA1 Uccheddu(Cagliari) AA2 Bertocchi (Cagliari)

 

Note: giornata nuvolosa a tratti piovosa, 5/6 °, campo in buone condizioni, spettatori circa 400.

Punti conquistati in classifica: Amatori Rugby Alghero 5 – Pesaro Rugby 1

Man of the match: Giuseppe Sciacca (Alghero)