L’Atletico Uri battuto dai Quartieri Riuniti, arbitro in giornata no

Oggi il forte vento soffia a favore solo per la squadra dei Quartieri Riuniti che anche grazie ad un arbitraggio lacunoso vincono 9 – 2 contro l’Uri .

Per la cronaca è proprio l’Uri all’inizio partita ad andare in vantaggio con una punizione magistrale di Caria, tutto sembra in discesa per i ragazzi di Mister Danna e invece no, i ragazzi turritani prima pareggiano e poi passano in vantaggio su un netto fuorigioco, nonostante le proteste l’arbitro convalida ed inizia la sua performance negativa, subito espelle Ingrao che dopo aver subito un fallo da rigore in piena area si vede estrarre il cartellino rosso diretto, dal sig. Fiori che inverte il fallo e giustifica l’espulsione diretta per “insulto all’arbitro”che vi possiamo assicurare, detto da tutti i presenti, ha sentito solo lui.

La partita a questo punto è tutta in salita per i ragazzi dell’Atletico che devono giocare un secondo tempo in inferiorità numerica Ed in più a sfavore di un vento fortissimo alzatosi durante la partita.

Il dirigente dell’Uri Antonello Gallo afferma che non toglie i “meriti ai bravissimi ragazzi dei Quartieri Riuniti, che hanno vinto meritatamente, ma non accetta un arbitraggio veramente lacunoso, che con i suoi inumerevoli e grossolani errori ha condizionato una partita bella ed equilibrata, in una goleada immeritata, con questo – continua Gallo – il nostro campionato non finisce, adesso in questo forte e unito gruppo entreranno a completarlo due ragazzi molto bravi di Uri ed in più un buon attaccante vecchia conoscenza di questa squadra che completeranno la rosa che vi posso assicurare che da oggi in poi venderà cara la pelle su tutti i campi sperando di non incappare più in arbitraggi insufficienti, poi per le prestazioni negative dei nostri ragazzi ci pensiamo noi, quest’anno in particolare, al lavoro, abbiamo messo uno staff tecnico di Buon livello con in vetta il Mister Cristiano Danna alla prima esperienza da allenatore però con una grande passione ed una grande esperienza da giocatore che vuole mettere tutto il cuore a disposizione dei nostri ragazzi dell’Atletico Uri.