Fervono i preparativi per “Luce di Coralli”, si entra nel vivo di #mesqueunmes

Al via i preparativi per l’accensione, come ogni anno, del tradizionale albero a Porta Terra. Si entra nel vivo di #mesqueunmes

Terza edizione del programma  “Mès que un Mes” messo a punto dall’Amministrazione Comunale e dalla Fondazione Alghero, che vede il contributo di molti artisti e associazioni culturali, musicali ed artistiche.

Fervono i preparativi per gli allestimenti urbani, quest’anno il protagonista sarà il corallo e si può già osservare camminando per le vie del centro storico come alla base delle lanterne sia stato inserito un grosso ramo di corallo, di grande impatto.

20181204_192920.jpg

L’accensione del tradizionale Albero che sarà allestito a Porta  Terra, avverrà come di consueto sabato 8, e quest’anno sarà dedicato al corallo con il progetto di Tonino Serra “Luce di Coralli”.  L’albero, come si intuisce dal nome è composto da coralli rossi, ottenuti colorando di rosso dei rami, mentre alla base verranno posizionate delle ortensie color oro. Si utilizzano dunque colori che richiamano il Natale. Come per lo scorso anno è stato fondamentale il contributo degli studenti e insegnanti del Liceo Artistico.

Si prospetta dunque una bella installazione. Non ci resta che attendere e chissà se riscontrerà maggior successo in termini di foto, social, condivisioni, rispetto alle lanterne dell’installazione “eLuce fu” dello scorso anno