Calcio la Nettuno e i suoi baby ospite a Monza

La Nettuno ospite a Monzello.

Si è appena conclusa l’avventura dei tre baby calciatori presso il centro sportivo del Monza calcio. Fabio Scanu classe 2005 , Daniele Piras classe 2009 e Davide Marella classe 2010 sono stati accolti nel centro sportivo dal Dott. Angelo Colombo responsabile del settore giovanile e Valerio Manzatto dirigente area scouting della società brianzola.

Questa esperienza per i giovani della Nettuno nasce in coda all’ultimo camp estivo organizzato sul campo della Nettuno in collaborazione col sig. Manzatto, durante il quale diversi ragazzi hanno dimostrato affinità e passione per il gioco del calcio. Ad accompagnare la comitiva il presidente della Nettuno Alessandro Merella , il quale ha avuto modo di confrontarsi con i dirigenti del Monza e il mister della prima squadra Cristian Brocchi, portando con sé diversi spunti tecnici da implementare nella didattica della scuola calcio.

Dopo le esperienze a Milano con l’Inter e Genova col Genoa la Nettuno è presente anche a Monza.
Da sinistra Merella Colombo Brocchi Manzato

Da sinistra Piras (2009),  Manzatto Junior che gioca già col Monza (2007),  al centro manzatto Senior che è un visionatore e procuratore a Monza e lavora anche per l’Inter poi Scanu (2005) e infine Merella (2010)