L’arte, la musica e la creatività di Alghero in scena a Londra, è Sardinian Extravaganza

“L’arte, la musica e la creatività di Alghero in scena a Londra grazie all’organizzazione di Comune e Fondazione Alghero in partnership con Theatralia Jazz Festival, JazzAlguer – mùsica per tots, e il supporto di EasyJet Sogeaal” – si legge in una nota stampa del Comune di Alghero, che prosegue –  “Prevista nelle giornate del 13 e 14 novembre la seconda tappa di “Sardinian Extravaganza“, il progetto di promozione territoriale che unisce due paesi – la Sardegna (l’Italia) e l’Inghilterra – e due città – Londra e Alghero – grazie alla musica internazionale. Alghero prosegue ad intessere reti strategiche tra città d’arte e creare alleanze internazionali, e dopo lo straordinario successo, anche di critica, riscosso al Poco Loco Club di Alghero nel mese di settembre, si replica al mitico Pizza Express Soho di Londra. Riviera del corallo che in questi mesi ha avuto i riflettori puntati della stampa interazionale di settore, con alcune recensioni pubblicate sulle maggiori testate inglesi: Jazz in Europe, il portale web in lingua inglese dedicato alla scena europea Jazz & Blues; Jazzwise, il mensile di jazz più venduto nel Regno Unito e la principale rivista di jazz in lingua inglese in Europa. In occasione della prima giornata del Theatralia Jazz Festival ipubblico jazz di Soho potrà ascoltare l’arte del duo algherese formato da Marcello Peghin e Salvatore Maltana, accompagnati dalla vocalist Marta Capponi, ospite speciale. A seguire, il mago della voce e stella del jazz britannico Cleveland Watkiss. Il 14 novembre sarà invece protagonista il quartetto di Filomena Campus con la vibrafonista Jackie Walduck. In apertura del festival, un momento di presentazione dedicato alla bellezza della città di Alghero, oltre il mare e l’estate, con la sua creatività artistica, sempre più segno distintivo di un territorio che si apre ai turisti 365 giorni all’anno. L’arte e la musica uniscono due culture solo apparentemente lontane, così Alghero e Londra intrecciano suoni e saldato rapporti: Poco Loco Jazz Club e Pizza Express Soho insieme grazie all’Amministrazione di Alghero che crede nella straordinaria forza della musica e investe in cultura e creatività aprendosi all’Europa con eventi e progetti internazionali tutto l’anno. “E’ per questo che anche quest’anno abbiamo scommesso sulla città, le associazioni e gli artisti locali garantendo eventi e manifestazioni in tutti i mesi dell’anno, promuovendoli con largo anticipo e su canali diversi, proprio come sta avvenendo oggi col Cap d’Any, due mesi di spettacoli, cultura e installazioni” sottolinea l’assessore al Turismo, Gabriella Esposito. In allegato alcuni lanci stampa in Uk sulle prestigiose Jazzwise e Jazz in Europe, il flyer dell’evento di Soho e il link al video caricato sul canale istituzionale del Comune, liberamente condivisibile, con le immagini del primo atto di Sardinian Extravaganza, alla presenza del vibrafonista Orphy Robinson, il pianista Pat Thomas, Salvatore Maltana & Marcello Peghin, con le dichiarazioni di Mario Bruno”- chiude la nota stampa divulgata dell’amministrazione.