“Marina di gusto”, quattro giorni di degustazioni e mostre a Cagliari

Appuntamento dall’1 al 4 novembre nel quartiere Marina

Partirà domani, giovedì 1 novembre “Marina di gusto”, la manifestazione organizzata dal Consorzio Cagliari centro storico, nel quartiere Marina, per promuovere prodotti e sapori della terra sarda. Saranno quattro giorni di degustazioni, mostre di prodotti tipici e artigianato, ma anche percorsi culturali ed esibizioni itineranti, che animeranno le vie del centro storico fino a domenica 4 novembre.

 

Ospiti dell’evento i vari centri commerciali naturali della Sardegna, che si presenteranno alla città. I CCN rappresentano il “dna imprenditoriale” delle piccole aziende, che insieme al proprio territorio creano economia e ne difendono l’identità. Ogni CCN promuoverà il proprio paese in un percorso culturale, che prevederà anche lapresentazione dei prodotti tipici. Per l’occasione i ristoranti associati al Consorzio Cagliari centro storico offriranno un tipico menù cagliaritano. 

 

“Quest’anno abbiamo invitato i vari centri commerciali naturali della Sardegna a promuovere il loro territorio in un unico evento”, ha detto Gianluca Mureddu, presidente del Consorzio Cagliari centro storico, “per l’ultima giornata abbiamo poi organizzato un incontro per parlare insieme del loro ruolo fondamentale nel turismo, soprattutto per i piccoli paesi”.

 

Oltre alle degustazioni e alle presentazioni dei prodotti tipici, sabato 3 e domenica 4 novembre sarà il ritmo della Ratantira cagliaritana a colorare le vie della Marina, con le esibizioni itineranti, insieme ai gruppi medioevali balestrieri Castel di Castro Cagliari, del gruppo medievale Funtana Onnis di Guasila e del Samarcanda di Dolianova.

 

 

 

 

Programma completo dal 1 al 4 Novembre

 

Giovedì 1 novembre

– inaugurazione e degustazione prodotti tipici. Ex liceo artistico, piazza Dettori
– incontro: Sardegna e Cina, due mondi così lontani. Convivialità e accoglienza in Oriente e Occidente, a cura di Chiara Sini. Ex Liceo artistico, piazza Dettori, alle 11.30.

 

Venerdì 2 novembre

– Ghost tour teatralizzato organizzato da Archeo Labor alla scoperta di storia, cultura, archeologia della Marina. Partenza ore 18,00 dalla chiesa Santa Rosalia in via Torino, arrivo in piazza Dettori, durata un’ora e mezza. Quali storie e leggende si nascondono tra i vicoli del quartiere Marina? Chi erano i famosi “Picciocus de Crobi”? Andremo insieme a scoprire tante storie particolari, tra le ombre che ancora non trovano pace, afflitte da pene e ragioni profonde, accompagnati da figuranti, santi e spettri. Tappe: Chiesa di Santa Rosalia, Consiglio Regionale , Chiesa di Sant’Eulalia, Chiesa Santa Lucia, Piazza San Sepolcro, Piazza Dettori. Partenza ore 18.00, Chiesa di Santa Rosalia, via Torino. Il 2 novembre, percorso gratuito. I giorni 1-3-4 Novembre, euro 5.00 a persona. Si consiglia di prenotare.

 

Sabato 3 novembre 

Esibizione itinerante per il quartiere Marina con:

– La ratantina del quartiere Marina in costume da marinai;

– I gruppi medioevali balestrieri Castel di Castro Cagliari, Gruppo Medievale Funtana Onnis Guasila, Gruppo Medievale Samarcanda Dolianova.

Partenza alle 18.00 dall’Ex liceo artistico, per via Dettori, Napoli, Sardegna, Roma, Barcellona. Arrivo in piazza San Sepolcro.

 

Domenica 4 novembre 

Esibizione itinerante per il quartiere Marina con:

– La ratantira del quartiere Stampace vestita da “contadini”;

– I gruppi medioevali balestrieri Castel di Castro Cagliari, Gruppo Medievale Funtana Onnis Guasila, Gruppo Medievale Samarcanda Dolianova.

Partenza alle 18.00 dall’Ex liceo artistico, per via Dettori, Napoli, Sardegna, Roma, Barcellona. Arrivo in piazza San Sepolcro.

 

 

Tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00: 

 

– Mostra di artigianato e prodotti tipici delle aziende presentate dai CCN

– Mostra armi, armature e abiti medioevali. Via Napoli 56, dalle 10.30 alle 20.30.

– Tipico menu cagliaritano proposto dai ristoranti associati al Consorzio Cagliari Centro Storico.