Alghero oggi vestita in stile Padano: c’è la nebbia

Sorpresa stamattina al risvegio per molti algheresi. La nebbia ha avvolto la città. Il fenomeno notato subito dopo l’alba, ha persistito sin oltre le prime ore del mattino, alle ore 8,30 era ancora ben osservabile.

Il fenomeno era ben visibil esopratutto sul litorale , e sulla direttrice per Fertilia, Porto Conte.

Ma il dubbio ci assale: si tratta di foschia densa o nebbia?

La foschia è una sospensione di minuscole goccioline di acqua liquida in aria che causa una riduzione di visibilità da 1 a 5 km. La nebbia è il fenomeno meteorologico per il quale una nube si forma a contatto con il suolo. È costituita da goccioline di acqua liquida o cristalli di ghiaccio sospesi in aria. La foschia differisce dalla nebbia in quanto costituita da un più leggero addensamento di acqua, per questo motivo la nebbia è caratterizzata da una minore visibilità. Insomma quello che è chiaro che il fenomeno è generato da masse di aria fredda che entra in contatto con la terra e il mare caldi. La materia è di competenza stretta  dei metereologi, noi rileviamo che stamane la visibilità era limitata, che si tratta di nebbia o foschia, alla fine poco importa, preme sottolineare che il fenomeno impone attenzione e prudenza per chi viaggia e si sposta per le strade della Riviera del Corallo, vestita oggi in stile Padano