Trasporti, Mimmo Pirisi esprime preoccupazione per l’aeroporto, 4 corsie e non solo

Di seguito le dichiarazioni di Mimmo Pirisi capogruppo PD sui trasporti dopo anche il voto del consiglio regionale  e le preoccupazioni sull’aeroporto e altri problemi del settore.

Partendo dall’ordine del giorno votato all’unanimità dal Consiglio regionale dove si impegna il presidente della Giunta, Francesco Pigliaru, a chiedere al Governo Conte la convocazione di un tavolo per l’esame della grave situazione di crisi in cui versa il sistema dei trasporti nell’Isola, sottolineo la necessità di attuare un tavolo anche ad Alghero non appena il Sindaco abbia avuto notizie certe da parte della proprietà dell’aeroporto.

Come scritto dal consigliere regionale Cacciotto siamo preoccupati dalla situazione generale che non vede, ad oggi, rassicurazioni sulla situazione dell’Aeroporto che presenta ancora troppi pochi voli invernali e non quanti ce ne vorrebbero per la prossima stagione estiva.

Inoltre sarebbe necessario chiedere immediate risposte al governo di Lega e 5 Stelle sulla strada quattro corsie, Sassari Alghero, per cui rischiamo di perdere i finanziamenti qualora non giungano notizie certe e via libera ai lavori come da programma dell’amministrazione comunale.

In conclusione non vanno dimenticati neanche i trasporti su ferro e navali per cui le condizioni generale sono difficoltose, oltre che prezzi troppo alti per i biglietti del trasporto delle persone e pure delle merci. Questo pesa tanto sui settori produttivi e in particolare sull’agricoltura anche locale. Temi importanti su cui potrebbe essere necessario fare anche un Consiglio Comunale ad hoc, magari dopo l’incontro del sindaco con la proprietà dell’Aeroporto e con l’assessore ai trasporti Careddu.