Lunedì 28 Settembre, aggiornato alle 21:01

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

Ex cotonificio di via Marconi, presentato il progetto per la riqualificazione

Ex cotonificio di via Marconi, presentato il progetto per la riqualificazione

L’ex cotonificio di via Marconi rinasce con il recupero funzionale ai fini culturali e sociali.

Presentato ed approvato ieri in Giunta il progetto preliminare  per la creazione di un polo di eccellenza con spazi dedicati all’aggregazione, ai laboratori artigiani, agli incontri culturali, esposizioni, mostre, svago, nuova impresa. 

Da sito degradato a cuore pulsante della città : il progetto dell’Amministrazione Bruno, finanziato con  3.176.000 euro dalla Regione Sardegna, muove i passi decisivi. Finalmente l’ex fabbrica, spesso fonte di pericolo per l’incolumità dei residenti, diventa un luogo di aggregazione e modernità. Uno dei progetti più attesi dalla città di Alghero e dallo storico quartiere di Sant’Agostino, nato nell’immediato dopoguerra con una serie di insediamenti di edilizia popolare offre alla disponibilità dei cittadini sala conferenze da 250 posti, 8 laboratori polifunzionali e modulari, grandi sale espositive, fab lab, centro antichi e nuovi mestieri, accoglienza, bar e punto di ristoro, nove appartamenti per accoglienza temporanea al piano superiore, giochi per bambini e spazi per anziani, parcheggi, anfiteatro, alto efficientamento energetico, autogestione energia elettrica, domotica. “Una conquista importante non solo per il quartiere ma per l’intera città” commenta il Sindaco Mario Bruno “un progetto che finalmente risponde concretamente alla necessità di spazi adeguati per i giovani, per gli anziani, per gli artigiani, per nuovi e antichi mestieri. Nuove opportunità che da tempo vengono chieste e di cui il quartiere è oggi carente. Ma siamo certi che la riqualificazione dell’area sia un elemento vitalizzante per l’intera città”.  

A breve incontro con il quartiere di Sant’Agostino e con la città prima del definitivo e del bando previsto a inizio 2019. L’ex fabbrica, passata nel 2016 nella disponibilità del Comune di Alghero al prezzo simbolico di un euro, dispone inoltre di uno spazio verde di oltre 1000 mq da utilizzare come parco urbano.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi