La festa del Volontariato: si archivia una bella edizione

Ben riuscita sabato la Festa del Volontariato. Una rete di associazioni e gruppi e movimenti, ha collaborato per far conoscere ai cittadini, tutte le risorse che il mondo del volontariato mette al servizio degli abitanti e del suo territorio.

L’ evento si è svolto nello spazio di Largo San Francesco. Iniziato 17 con l’apertura degli stand e il saluto alle autorità presenti, proprio nello spazio antistante la piazza Pino Piras luogo simbolo nella nostra città. A seguire tutta una serie di attività ricreative comprese le visite guidate nel complesso di San Michele, canzoni tradizionali in Algherese e poi ancora alle ore 21:00 la musica dal vivo con il complesso gli “STAGE “ e gli esilaranti cabarettisti del gruppo”Lavori in corso”. E proprio nel corso della serata l’associazione Alghero Soccorso, ha donato un defibrillatore all’associazione di volontariato Impegno Rurale, salita sul palcoscenico per ritirare il prezioso regalo . Per il momento -Sergio Melis- ha dichiarato che verrà reso disponibile presso la Farmacia Sale di Santa Maria La Palma, in attesa di trovare uno spazio migliore, a disposizione di tutto l’Agro di Alghero, distante dal primo punto di pronto Soccorso a 13 kilometri.

Un bel gesto sottolineato dagli applausi del Pubblico presente al Quarter. La musica live degli STAGE ha fatto rivivere brani storici nella musica Pop italiana sino a tarda ora, e la giornata è stata vissuta intensamente da tutti, con grandissima soddisfazione degli organizzatori. La manifestazione ha goduto del Patrocinio del Comune di Alghero dalla Fondazione Alghero dal Csv Sardegna Solidale.

Nella foto Sergio Melis presidente della Consuta, Marisa Castellini Presidente Ute, l’Assessora ai Servizi Sociali Lalla Cavazzutti
Sotto: la donazione del defibrillatore