L’Amatori Rugby Alghero è in serie A, è ufficialmente ammessa, si esulta in città

Ufficiale, l’Amatori Rugby di Alghero è stata ripescata in serie A. Quella che era una ipotesi ora ha preso corpo ed è diventata realtà. La Federazione Italiana Rugby ha deliberato la decisione che di seguito vi riproponiamo: “La Federazione Italiana Rugby ha preso atto del comunicato con cui, ieri pomeriggio, la società L’Aquila Rugby Club ha annunciato la propria mancata partecipazione al campionato italiano di Serie A 2018/19. Sulla base dei regolamenti vigenti, FIR ha disposto il ripescaggio della società Amatori Alghero – sentita la disponibilità della stessa a seguito dell’ indisponibilità comunicata a FIR da Villorba Rugby- nel campionato italiano di Serie A 2018/2019, girone 3, in sostituzione de L’Aquila Rugby Club.

Parimenti il posto lasciato vacante dell’Amatori Alghero nel campionato italiano di Serie B girone 1 2018/19 è stato rilevato da rugby Varese come da delibere pubblicate su federugby.it.

Alessandro Pesapane vicepresidente della società sul suo profilo social esulta: che serie A sia!

Ed ancora, a caldo, la dichiarazione che ci ha rilasciato Paco Ogert: “Sono contento del ripescaggio, Alghero, la città lo merita, con un grande ritorno d’immagine che ci sarà per la città”. Si esulta a ragione, e Alghero si accomoda nell’Olimpo del Rugby che conta.

Nella foto il neo tecnico di mischia in Tino Paoletti, con il Vicepresidente Alessandro Pesapane